Come Spiare i Concorrenti e Scoprire gli Annunci Facebook ADS Più Performanti

spiare-concorrenti-fb

SPIARE I CONCORRENTI? In questo articolo vedremo come scoprire quali, tra i tanti annunci lanciati dai nostri competitor, sono più performanti e su quali tra questi vale la pena focalizzare la nostra attenzione. Quella che vedrai tra poco è una tecnica da un lato semplicissima da mettere in pratica e dall’altro estremamente efficace.

Partiamo adesso da una domanda principale: “Esiste un modo per capire quali campagne lanciate dai nostri competitor generano più profitti?”. Le campagne di cui stiamo parlando sono campagne che vengono lanciate in maniera estremamente massiccia da parte dei competitor in proporzione ovviamente al livello di budget che hanno deciso di investire.

Logicamente, maggiore sarà il livello di budget che questi saranno portati ad investire, maggiore sarà la portata della campagna in termini di persone raggiunte e quindi maggiore sarà presumibilmente il livello qualitativo degli ADS in questione.

Ecco quindi che la risposta alla domanda di prima è che il modo migliore per scoprire quali sono le campagne migliori che generano ai nostri competitor più profitti consiste nel monitorare la loro frequenza di pubblicazione, ossia quante volte vedi quello stesso annuncio Facebook nel corso di un determinato periodo di tempo.

Spiare i Concorrenti? Inizia a monitorare la frequenza di pubblicazione dei loro annunci.

Supponiamo che tu abbia un determinato competitor e che questo abbia lanciato due diverse campagne Facebook al fine di promuovere il suo evento dal vivo. Perchè ha lanciato due diverse campagne invece che una unica? Ovviamente per verificare quale tra le due convertisse meglio. Come facciamo quindi noi a scoprire quale tra le due gli ha generato più profitti? Da un punto di vista logico per noi è impossibile entrare all’interno del pannello di controllo delle inserzioni del competitor per cercare di prelevare i dati esatti (il che non è ovviamente nè etico nè legale), tuttavia possiamo monitorare quale tra i due annunci noi stessi abbiamo visualizzato di più.

Spieghiamo meglio questo punto. Quando creiamo una determinata campagna Facebook noi la lanciamo rivolta ad un determinato target di utenti che può essere ovviamente più o meno ristretto. Se una persona in particolare fa parte di questo target di utenti, questa potrebbe visualizzare un ADS non una sola volta ma persino centinaia di volte nell’arco di diverso tempo. Questo perchè se quella campagna porta successo ad un inserzionista, questo sarà portato ad investire una somma sempre maggiore in termini di budget consentendo a Facebook di raggiungere un numero sempre più alto in termini di persone raggiunte. Il che vuol dire che se noi, volenti o nolenti, l’abbiamo visualizzata già una volta, molto probabilmente la visualizzeremo molte altre volte.

Per farla breve, più volte vedremo uno stesso ADS comparire nella nostra sezione notizie di Facebook, maggiore sarà la probabilità che quell’annuncio è effettivamente di successo e quindi sta generando profitti a chi l’ha lanciata. Per “ADS di successo” intendiamo da un lato un annuncio caratterizzato da un alto tasso di click (CTR) e dall’altro da un alto tasso di conversione da lead a cliente finale.

Il consiglio che quindi mi sento di darti in relazione a questa strategia è di farti la seguente domanda. Quale Facebook ADS hai visualizzato più di frequente tra tutti quelli che hai visto dai tuoi competitor? Da un punto di vista logico, se c’è un ADS che è stato lanciato più frequentemente vuol dire che ha generato più risultati all’advertiser. Quindi, prendi spunto da quello. Sia chiaro, vale sempre la pena prendere spunto da tutti gli annunci lanciati dai propri competitor, tuttavia se il nostro competitor dispone di una quantità di budget elevata tale da lanciare diverse campagne, la cosa migliore da fare è quella di monitorare quale ADS abbiamo visualizzato più di frequente, dopodichè focalizziamoci solo ed esclusivamente su quello. Se lo faremo, potremmo riuscire ad ottenere risultati ancora maggiori rispetto a quelli che il competitor sta già ottenendo, andando quindi a migliorare quello che è già un buon ADS di partenza.

Se vuoi approfondire meglio, ti lascio ad un Video tutorial che approfondisce quanto abbiamo detto:

Vuoi avere altre informazioni su come applicare il sistema al TUO business?

Te lo spieghiamo nel nostro nuovo “Digital Club” dove ti spieghiamo tutto quello che c’è da sapere su Facebook ADS e sul Marketing Formativo:

[Digital Club] Tutte le Strategie di Marketing Formativo™ da applicare subito nel TUO Business >>

Se hai altre domande specifiche scrivi nei commenti qui in basso.

A presto,
Roberto Bizzarri

roberto-bizzarri

PS: Vuoi scrivere il tuo libro? Libro GRATIS Scrittura Veloce 3X™ >>

SCRITTURA VELOCE 3X


Articoli correlati:


Lascia il tuo commento per ricevere il prossimo articolo:

commenti

Il Mondo di Bruno Editore


AMI I LIBRI? Il "MONDO" di Bruno Editore è un ecosistema che ti accompagna nel tuo cammino, ovunque tu sia e ovunque tu voglia arrivare.

1. LEGGI i migliori ebook di formazione:
https://www.autostima.net

2. IMPARA con un percorso settimanale di libri, video e corsi:
https://www.numero1box.it

3. SCRIVI anche tu il tuo libro e diventa Autore:
https://www.numero1.me

4. PUBBLICA con Bruno Editore per diventare Bestseller:
https://www.brunoeditore.it

Pronto a creare la tua vita da Numero1?

Libri GRATIS



Scopri come avere in omaggio una copia del nuovo libro Scrittura Veloce.

Vuoi Scrivere un Bestseller?

Scopri Numero1™, il più grande corso in Europa per imparare a scrivere un libro e diventare Bestseller Amazon.

Seguici su Facebook:

Contattaci su Facebook: